Visita gratuita agli Scavi di Pompei: un’opportunità imperdibile

visita gratuita agli scavi di pompei

09 giu Visita gratuita agli Scavi di Pompei: un’opportunità imperdibile

Pompei gratis

È possibile visitare gli scavi di Pompei gratis? Sì, la prima domenica del mese, come in tutti i siti archeologici e i musei d’Italia. L’iniziativa, presa dal Ministro Franceschini circa un anno fa, ha avuto grande successo e ha portato milioni di italiani a visitare siti e luoghi che magari non pensavano di potersi “permettere” e ha creato un’occasione per studenti, famiglie, persone con una bassa motivazione, a entrare – magari per la prima volta – nei luoghi della cultura. Così per Pompei, che è forse il più straordinario bene culturale esistente in Italia e al mondo, e che ha un biglietto d’ingresso proporzionato alla sua importanza. Ogni prima domenica del mese invece, così come gli altri luoghi del genere, è possibile visitare gli scavi gratuitamente. Bisogna fare attenzione però: vista la grande affluenza registrata dall’iniziativa, occorre informarsi bene sugli orari di accesso che possono essere diversi da quelli abituali. Per chi non ha problemi di orario, e magari ha dormito nel nostro Hotel del Sole che è a due passi dall’entrata Anfiteatro, l’occasione di visitare gli scavi è particolarmente interessante.

Rovine di Pompei: che cosa vedere

Per chi non ha ancora visitato gli scavi archeologici di Pompei l’occasione è eccezionale, l’emozione di passeggiare nel più straordinario scenario archeologico del mondo sarà indimenticabile. Rivivere la vita quotidiana di duemila anni fa, vedere le abitazioni – quelle ricche e quelle per i poveri – visitare le terme dove gli antichi romani – e dunque gli abitanti di Pompei – passavano il loro tempo libero, passeggiare nelle strade con le botteghe a tutti gli angoli, le fontane pubbliche, le scritte murarie che invitavano a votare per un candidato (a Pompei si svolgevano elezioni per la scelta degli amministratori), sono tutte esperienze che in nessun altro luogo possono essere replicate. E poi il Foro con i templi, il mercato, il tribunale, e i teatri, e l’anfiteatro per i giochi dei gladiatori, dove si può avere un’idea così viva e così completa di una città antica.
Ma anche chi ha già visitato Pompei può cogliere l’occasione per un ripasso, approfittando della gratuità. Tra l’altro ci sono molte domus aperte da poco, così come la Palestra è stata riaperta da non molto, e ci sono mostre temporanee. La vitalità degli Scavi e dell’organizzazione è sempre più degna della bellezza del sito: occorre approfittarne.

Hotel del Sole
info@hoteldelsolepompei.it


0
Send a message
Siamo spiacenti! Nessun operatore è disponibile al momento. La preghiamo di lasciare un messaggio e verrà ricontattato il prima possibile.Grazie.
--------------------English--------------------
We are sorry! No operator is available at the time. Please leave a message and will be contacted as soon as possible. Thank you.
Your name
* Email
* Describe your issue
Login Chat
Hai bisogno di aiuto? Contattaci qui!
Your name
* Email
We're online!