Quando la visita a Pompei non è solo archeologia

In visita a Pompei

08 feb Quando la visita a Pompei non è solo archeologia

Perché fare una visita a Pompei

La visita a Pompei riguarda per la maggioranza dei turisti gli scavi: il più famoso e importante sito archeologico del mondo, una meraviglia che incanta visitatori e turisti da quando, nel 700, la città distrutta dall’eruzione del Vesuvio fu riscoperta e portata alla luce. Ma anche la Pompei moderna merita una visita, è un peccato limitarsi a una – magari breve e superficiale – visita agli scavi senza dare uno sguardo alla città moderna e scoprirne i suoi non pochi motivi di interesse.

La città moderna: una meta interessante per una visita a Pompei

Molti sanno che Pompei è la sede di uno dei più importanti luoghi di culto devozionale d’Italia, legato al culto della Madonna del Rosario, la cui immagine conservata nella grande chiesa al centro della nuova città, è famosa per la sua grandissima capacità miracolosa. Per chi è in visita a Pompei, è d’obbligo fare tappa anche al Santuario della Beata Vergine  e del Santo Rosario. Quest’ultimo è il nome completo e ufficiale della chiesa, la cui visita è un’esperienza interessante anche per chi non è devoto alla Madonna o chi non ha interessi specificamente religiosi. La chiesa è ricca e interessante, sempre affollata da pellegrini che vengono a pregare e a chiedere la grazia con provenienza da tutto il Mezzogiorno d’Italia, e anche dalla altre parti della penisola, tutti con le proprie richieste e con la speranza che la miracolosa immagine della Madonna venga loro incontro. Gli ex voto conservati all’interno della Basilica offrono un impressionante quadro dei miracoli effettuati dalla Madonna e fanno riflettere anche il più scettico dei visitatori. Il campanile della chiesa fu costruito in seguito e domina non solo la città, ma tutta l’area, visibile da lontano – anche dall’autostrada e dalla ferrovia – a segnalare la presenza della Chiesa ai devoti.

Il Beato Bartolo Longo

La storia di questa chiesa è molto interessante, perché la sua costruzione fu fatta su indirizzo di un personaggio – il beato Bartolo Longo – che intorno al culto dell’immagine costruì la basilica e diede impulso alla rinascita della nuova Pompei. La zona fino alla fine dell’800 era infatti abitata solo da poveri contadini, non esisteva una città nuova, e i tanti visitatori che andavano agli scavi non trovavano nulla intorno ai reperti archeologici. Solo una chiesetta, vecchia  e cadente, faceva da punto di aggregazione degli abitanti del luogo. Bartolo Longo amministrava i beni di una signora che aveva grandi proprietà terriere nella località che allora si chiamava “Valle di Pompei”,  e, molto devoto alla Madonna del Rosario, si procurò a Napoli un’immagine della Madonna, che fu ospitata nella chiesetta e che presto di rivelò miracolosa. Intorno al culto della Madonna e della sua immagine fu costruita la città moderna, e lo stesso Bartolo Longo lanciò una sottoscrizione internazionale per la costruzione della nuova chiesa.

Un personaggio moderno, il Beato Longo, che ha costruito una città dove non c’era che campagna, che ha immaginato un ufficio postale  e una stazione,  costruite grazie alla sua iniziativa, e che ha dato impulso alle attività turistiche e anche a quelle industriali, sempre legate a scopi devozionali e di beneficenza. La città moderna, ordinata, costruita sui due poli degli scavi e della Basilica, ricca di negozi, di locali, di ristoranti, di opportunità di shopping, merita un po’ di tempo. Visitiamo la Pompei antica, ma non dimentichiamo quella moderna, e l’Hotel del Sole è la partenza ideale per questo itinerario, collocato così strategicamente al centro della città, e con vista sugli scavi.

Hotel del Sole
info@hoteldelsolepompei.it


0
Send a message
Siamo spiacenti! Nessun operatore è disponibile al momento. La preghiamo di lasciare un messaggio e verrà ricontattato il prima possibile.Grazie.
--------------------English--------------------
We are sorry! No operator is available at the time. Please leave a message and will be contacted as soon as possible. Thank you.
Your name
* Email
* Describe your issue
Login Chat
Hai bisogno di aiuto? Contattaci qui!
Your name
* Email
We're online!